Consigli Utili

  1. Homepage
  2. Consigli Utili
  3. Dal siam con furore...

Dal Siam con Furore...


Il gatto Siamese ed il Foreign White

Dal Siam con Furore...
Dopo anni finalmente ritorna a Trapani il gatto siamese...quello vero!
Nel dare il benvenuto ad Elise, una splendida siamesina chocolate point, arrivata a Trapani da qualche mese, cogliamo l’occasione per spendere due parole su questa splendida razza, forse un po’ trascurata e non molto comune nelle nostre case, anche se, insieme al persiano, rappresenta una delle due razze più diffuse al mondo.

Vi sono numerose storie e leggende sul Gatto Siamese. Si narra che i gatti venivano usati nei templi a guardia dei vasi preziosi, avvolgevano la loro coda intorno al vaso fissandolo incessantemente, da cui lo strabismo e le code storte che contraddistinguevano il Siamese antico, o ancora che le principesse orientali utilizzassero la coda del Siamese per infilarvi i propri anelli e che il gatto arrotolasse la coda sul proprio dorso così da non farli cadere.
Leggende a parte, il Gatto Siamese è una razza antichissima, se ne accenna già in un antico manoscritto conservato nel museo di Bangkok.
Sin dalle loro origini, in realtà, i gatti siamesi i non hanno avuto vita facile, nemmeno in patria, infatti, solo le famiglie reali possedevano Gatti Siamesi in quanto i popolani prediligevano altri soggetti dai mantelli tigrati.
Le prime descrizioni di questa razza in Europa risalgono ai racconti fatti dagli esploratori europei recatisi in viaggio in oriente, e la prima introduzione di una coppia di siamesi in occidente, durante la prima metà del XIX secolo, è stata un omaggio del re del Siam al console britannico di stanza a Bangkok. La sua diffusione però ha dovuto attendere tempi migliori, infatti alle prime mostre feline inglesi il Gatto Siamese non ha un gran successo per via del suo aspetto troppo snello e troppo esotico, nonostante nel 1885 al Crystal Palace venga nominato il gatto più bello a pelo corto, e come potergli dare torto, e dal quel momento l’Inghilterra diviene la seconda patria del Siamese dopo il Siam.

Negli anni '20 finalmente è stato fissato lo standard di razza, che ha rimarcato tutti quei caratteri che ad oggi si ricercano in un gatto dalle eleganti proporzioni longilinee quale è il siamese.

  • CARATTERISTICHE DI RAZZA
Caratteristiche fisiche: Il Siamese è dotato di un corpo snello e longilineo, che unisce a un'ossatura leggera una muscolatura ben sviluppata, con la caratteristica che le anche sono più strette delle spalle.
- LA TESTA è cuneiforme e forma un triangolo che si disegna dal naso alla punta delle orecchie.
- IL MUSO è fine e allungato.
- GLI OCCHI sono a mandorla di un brillante blu zaffiro.
- GLI ARTI sono lunghe e sottili, con i piedi ben modellati.
- IL PELO è corto, con un mantello chiaro su tutto il corpo con delle aree più scure su muso, orecchie, zampe e coda.

Carattere e comportamento: Il gatto siamese è un gatto sensibile e molto fedele, ama il suo padrone cui è devoto e che segue dappertutto.
E' un gatto estroverso, estremamente curioso e comunicativo, è molto vivace e furbo, ma non per questo disdegna i momenti di coccole.
Per tali caratteristiche è anche considerato il più addestrabile dei gatti.
Iperattivo e pieno di energia, non è certo un gatto adatto a tutti, ma è l'ideale per tutti i “gattofili” (gli appassionati) che amano avere vicino un compagno tanto fedele quanto imprevedibile, insomma un compagno di vita per veri appassionati.

IL FOREIGN WHITE
Insieme ad Elise ci è venuta a trovare anche Alin, uno splendido esemplare di Foreign White.
Il Foreign White, un tempo noto anche come Siamese bianco, è una razza di recentissima acquisizione, infatti il suo riconoscimento ufficiale risale al 1977.
La patria di questo gatto è contesa tra gli Stati Uniti e ovviamente il Siam per le evidenti analogie con il gatto Siamese. Gli standard delle due razze, infatti, sono praticamente sovrapponibili, fatta eccezione per il mantello, completamente bianco del Foreign White. É derivata dall’incrocio tra un siamese e dei gatti bianchi a pelo corto, ma, a differenza dei comuni gatti bianchi, purtroppo spesso ciechi e sordi, i cuccioli di questa razza non manifestano alcun handicap.

  • CARATTERISTICHE DI RAZZA
Caratteristiche fisiche: L’aspetto del Foreign White è, dunque, quello del Siamese, con occhi azzurri e mantello candido.
- LA TESTA è cuneiforme e forma un triangolo che si disegna dal naso alla punta delle orecchie, che sono grandi, larghe alla base e poste diagonalmente ai lati della testa.
- IL MUSO è fine e allungato,
- GLI OCCHI sono a mandorla di un brillante blu zaffiro.
- GLI ARTI sono lunghi e sottili, con i posteriori più lunghi degli anteriori.
- IL PELO è corto, con un mantello setoso bianco su tutto il corpo e quasi sprovvisto di sottopelo.

Carattere e comportamento: E’ un felino intelligente, socievole e affettuoso, molto legato alla famiglia, più che alla casa. L’ambiente è importante ma, a differenza di altre razze, è secondario al rapporto con l’uomo. Per questo è un eccezionale gatto da compagnia, dal temperamento vivace ed esuberante che ama molto giocare anche con i bambiniTale dedizione al gioco lo rende un gatto facilmente addestrabile. Non ama stare da solo ed apprezza particolarmente i momenti di coccole, miagolando spesso per attirare l’attenzione se messo da parte.
Questa sua iperattività si scontra spesso con qualsiasi tipo di costrizione alla quale risponde manifestando subito il suo dissenzo.
Per questo carattere forte, il Foreign White, non è un gatto adatto a tutti, soprattutto a chi non è paziente e tollerante, ma è il compagno di vita ideale per chi è in grado di donarvisi completamente.

Un grazie speciale ad A.T. per le fotografie e ad Elise e Aline che si sono prestate come splendide modelle!!!

Perchè scegliere il Centro Medico Veterinario Pellegrino

Perchè Scegliere noi?

Nel nostro ambulatorio vi accoglierà un veterinario che visiterà il vostro animale con dedizione e cura.

Esperienza

Vantiamo una lunghissima esperienza e proveremo a risolvere i problemi dei vostri amici animali.

Veterinari qualificati

Lo staff effettua costantemente corsi di aggiornamento e formazione.

Amore e Cura

I nostri dottori e collaboratori amano profondamente il loro lavoro, troverai l’ambiente ideale per curare il tuo animale.

Tecnologia

Il nostro centro dispone delle più moderne e tecnologiche attrezzature per diagnosi e cura.

Risorse Utili

Qui troverai delle risorse utili per la cura del vostro amico e tanto altro..

LE PULCI SOPRAVVIVONO ALLA STAGIONE FREDDA?

Anche se la stagione estiva è ormai volta al termine, i nostri amici animali non sono al sicuro dalle infestazioni parassitarie. All’interno delle nost..

Dal Siam con Furore...

Dal Siam con Furore... Dopo anni finalmente ritorna a Trapani il gatto siamese...quello vero!Nel dare il benvenuto ..

IL COLPO DI CALORE

Il colpo di calore, anche detto ipertermia, è un innalzamento della temperatura corporea ..

Via delle Tremole, 1 - Casa Santa - Erice
Telefono: 0923.555055 - Cell. 360.870987
info@centromedicoveterinariopellegrino.it